Area Abbonati
LoginPassword

Presentazione


Richard e Piggle ha iniziato le pubblicazioni nel 1993.

Nel panorama scientifico italiano era maturata l’esigenza di una rivista che raccogliesse e divulgasse contributi teorici e clinici sulla psicoanalisi dell’infanzia e dell’adolescenza. Il progetto editoriale fu elaborato da membri dell'Associazione Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Infanzia, dell’Adolescenza e della Famiglia (AIPPI) e da membri della Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Infanzia dell’Adolescenza e della Coppia (SIPPsIA).

Il titolo della Rivista ben esprime l’intenzione dei promotori di aprire un fertile confronto tra i  modelli teorici di cui erano espressione le due maggiori società italiane di formazione di psicoterapeuti per l’età evolutiva. Ricordiamo, a questo proposito, nel momento fondativo, il prezioso contributo di Adriano Giannotti membro del primo Comitato Direttivo della Rivista.

Negli anni successivi Richard e Piggle ha esteso la collaborazione ad istituzioni e gruppi italiani ed europei pubblicando inediti e scritti di rilievo internazionale ed ha ospitato contributi interessanti di scuola americana. Un Comitato Scientifico, rappresentativo di questo progetto, ha accompagnato la crescita della Rivista.

Gli argomenti monografici, curati dai membri della Redazione nella rubrica “Focus”,  forniscono, anno dopo anno, puntuali messe a punto di nodi teorici e clinici ed, in occasione di date celebrative, hanno portato la riflessione su Autori significativi nella storia della psicoanalisi.

La Rivista, attraverso le rubriche: Note e Discussioni, Recensioni, Segnalazioni Bibliografiche, inoltre effettua una puntuale diffusione dei principali contributi editoriali nei campi di sua competenza.

L’attenzione all’evoluzione della teoria, accompagnata dal costante riferimento alla clinica ed alla formazione degli psicoterapeuti, ha reso la Rivista utile strumento di riferimento, non solo per gli psicoanalisti, ma anche per altri soggetti che operano nel campo della salute mentale: psicologi, neuropsichiatri infantili, servizi e centri per l’infanzia e l’adolescenza.

Richard e Piggle, negli anni più recenti, ha aperto altre rubriche. Ricordiamo: quella sulla ricerca in psicoanalisi, che ha ospitato importanti contributi su un tema di grande attualità per la comunità scientifica e quella sulle esperienze con orientamento psicoanalitico che si svolgono nelle istituzioni che operano a favore dell’età evolutiva. Queste iniziative testimoniano l’impegno costante di mantenere competitiva la Rivista sullo scenario internazionale e di confermarla nel tempo utile strumento di riflessione e di lavoro per i suoi lettori.

Richard e Piggle è recensita in Psychoanalytic Abstracts.